Crea sito
Solitudine e paura: come parlarne con i più piccoli?
Gen24

Solitudine e paura: come parlarne con i più piccoli?

La paura e la tristezza che deriva dalla solitudine sono emozioni delle quali è difficile parlare con i più piccoli. Proviamo a proporvi due libri, adatti ai bambini dai quattro anni di età, che possono aiutarvi ad affrontare questi argomenti. La balena della tempesta “La balena della tempesta” di Benji Davies, pubblicato da Giralangolo, marchio editoriale della torinese EDT, non è una novità. Siamo ormai alla terza ristampa ma da...

Read More
Unicorni… che passione!
Gen15

Unicorni… che passione!

Cecilia, la mia bambina di quattro anni, è una piccola divoratrice di libri. Da qualche mese accanto a questa passione ne ha aggiunta un’altra: quella per gli unicorni, che stanno spopolando anche nel mercato editoriale. Potevo esimermi dal segnalare su Libermanet alcune novità sul tema? Unicorni libro e puzzle La prima proposta, che permette di unire la lettura al gioco, è di Edizioni Usborne. Unicorni è una confezione che può...

Read More
La meravigliosa avventura della ricerca
Dic22

La meravigliosa avventura della ricerca

Ecco a voi due novità della casa editrice VerbaVolant che cattureranno l’interesse dei più piccoli e faranno riflettere noi adulti. Abita qui Mimì e Esprimi un desiderio sono accomunati dallo stesso tema: la ricerca. Abita qui Mimì racconta la storia di Dante, un comune camaleonte che deve affrontare la città per la prima volta per andare a trovare la sua amica Mimì. La folla, il traffico, cibi sconosciuti, un sacco di...

Read More
L’apprendista stregone: la ballata di Goethe
Nov25

L’apprendista stregone: la ballata di Goethe

Appena si nomina L’apprendista stregone viene in mente il bellissimo cartone animato della Walt Disney con protagonista Topolino. In realtà il cortometraggio della Disney fu ispirato dalla ballata che il grande scrittore tedesco Johann Wolfgang von Goethe compose nel 1797, proprio l’autore de I dolori del giovane Werther. Il compositore francese Paul Dukas  è invece colui che, esattamente un secolo dopo, ha composto la sinfonia così...

Read More
Mai separarsi dalla propria ombra
Ott07

Mai separarsi dalla propria ombra

Non appena si pensa all’ombra perduta il primo personaggio che viene in mente è quello di Peter Pan. L’ombra del bambino dell’isola che non c’è scappa e Peter capisce che non si può vivere senza la propria ombra, deve assolutamente ritrovarla. Il racconto di Sir James Matthew Barrie si inserisce in una lunga tradizione di fiabe in cui l’ombra è la vera protagonista. Il cavaliere e la sua ombra, di EDB...

Read More
Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google Plus