Crea sito

L’Italia del lockdown raccontata da Toni Capuozzo

print
L'Italia del lockdown raccontata da Toni CapuozzoLettere da un Paese chiuso è un viaggio che racconta un’Italia colpita profondamente dal Coronovirus. Il libro infatti raccoglie i post che il giornalista Toni Capuozzo ha scritto, giorno dopo giorno, quando il nostro Paese era chiuso a causa dell’emergenza COVID.

«Non ho voluto leggere le bozze di questo libro. – scrive il giornalista – L’ho scritto di getto giorno dopo giorno, o meglio, notte dopo notte, per i 71 giorni di quello che abbiamo chiamato lockdown e avrei preferito chiamarlo confino».

Quello di Capuozzo è uno sguardo spesso malinconico che si sofferma su un’Italia ferita e impaurita. Ma è anche uno sguardo autentico, filtrato dalle parole di un giornalista che ha seguito i conflitti nei Balcani, in Somalia, in Medio Oriente, Afghanistan, Iran… La lotta dei medici per salvare le vite dei pazienti, la strage dei nonni, la Lombardia in ginocchio, la politica, la riapertura…Capuozzo non tralascia nulla, osserva tutto e ne parla, senza mezzi termini.

Ma i protagonisti dei suoi racconti non siamo solo noi Italiani. L’autore infatti viaggia nel tempo e nello spazio, e pagina dopo pagina emergono i ricordi di Paesi lontani, i volti delle donne, degli uomini e dei bambini incontrati. I post diventano così un’occasione per raccontare non solo l’Italia ma l’essere umano di fronte ad eventi difficili, a volte tragici. Un essere umano che sa di potere vincere anche questa battaglia con la consapevolezza però che tutto sarà diverso.

Il libro è arricchito dalle illustrazioni di Arnando Miron Polacco e da contenuti multimediali fruibili attraverso il QR code. Il diario diventa così un audiolibro narrato da Toni Capuozzo stesso.

Toni Capuozzo, Lettere da un Paese chiuso
Signs Book, 2020
pp. 303, euro 20

Romina Anardo

Author: Romina Anardo

Giornalista, storica e mamma con la passione della politica internazionale.

Share This Post On
Visit Us On TwitterVisit Us On Facebook