Crea sito

L’avanzata dello Stato Islamico in Oriente

print
L'avanzata dello Stato Islamico in OrienteIl giornalista Emanuele Giordana, cofondatore di Lettera22 e collaboratore de Il Manifesto, raccoglie diversi saggi sullo Stato Islamico in Oriente. Noi sentiamo parlare dell’ISIS soprattutto riguardo al Medio Oriente e agli attentati in Europa. Invece l’ISIS ha delle solide basi anche in Asia e proprio adesso che lo Stato Islamico sta arretrando in tutto il Medio Oriente, l’est diventa piA? appetibile. Dal Caucaso alla Cina, dall’India alle Filippine, i vari autori esaminano l’avanzata dello Stato Islamico fatta piA? che altro attraverso alleanze con movimenti terroristici locali.

Si indagano inoltre le cause che hanno portato l’ISIS ad essere cosAi?? affascinante in questa parte di mondo che spesso viene dimenticata in da noi in Occidente. Negli ultimi tempi si parla molto della disperazione dei Rohingya, la popolazione musulmana del Myanmar che fugge dalle violenze dei buddisti. In realtAi?? di queste tensioni non sappiamo nulla fino a quando le violenze diventano talmente efferate che l’Occidente non si puA? piA? voltare dall’altra parte. Ai?? anche grazie a queste tensioni che l’ISIS A? riuscito a penetrare in queste terre e ad alzare il livello della tensione.

L’Oriente A? costellato da democrazie fragili, regimi militari spesso dittatoriali. Se l’Occidente non vuole offrire la propria collaborazione per far crescere questi Paesi, sia economicamente che politicamente, si rischia di consegnarli nelle mani dei terroristi che non aspettano altro per perpetrare il loro regime di terrore. A? un rischio che l’Occidente non si puA? permettere.

Emanuele Giordana (a cura di), A Oriente del Califfo
2017, Rosenberg&Sellier
pp. 188, euro 15

Romina Anardo

Author: Romina Anardo

Giornalista, storica e mamma con la passione della politica internazionale.

Share This Post On
Visit Us On TwitterVisit Us On Facebook