Crea sito

Ernest e Celestine: una storia di amiciza

print
Ernest e Celestine: una storia di amicizaErnest e Celestine A? una storia antica ma sempre attuale: due mondi contrapposti che non si incontrano e si ignorano. Nel mondo di sotto vivono i topi, in quello di sopra gli orsi. In mezzo ai topolini vive Celestine che vorrebbe fare la pittrice, ma la sua comunitAi?? ha deciso per lei un altro futuro: sarAi?? dentista. La topolina perA? non si arrende e saranno proprio il suo coraggio e la sua determinazione a cambiare le carte in tavola e a mettere in crisi lai??i??equilibrio dei due mondi. Ovviamente la piccola Celestine non puA? fare tutto da sola: Ernest, un orso grande e generoso, sarAi?? il suo compagno dai??i??avventure e insieme combineranno un sacco di guai, verranno ricercati dalla polizia e catturati. Riusciranno i due protagonisti a liberarsi e a dimostrare che si puA? essere amici anche se appartenenti a due mondi diversi?

Le avventure di Ernest e Celestine sono raccontate nella serie di libri illustrati da Gabrielle Vincent e editi da Gallucci editore. I libri a prima vista possono non sembrare originali. In realtAi?? raccontano pregiudizi e diffidenze che tuttora sono presenti nelle nostre societAi??. Il diverso, lo straniero, lai??i??immigrato, il rom, il senzatetto, sono le persone che ogni giorno vivono nel mondo di sotto e che ogni tanto sconfinano in quello di sopra per rimanere perA? il piA? delle volte ignorati.

Lai??i??amicizia di Ernest e Celestine rappresenta quindi un esempio di tolleranza, rispetto e pluralismo e la bravura dellai??i??autrice sta proprio nella capacitAi?? di dare una lezione di vita senza moralismi.

Dalla serie di Ernest e Celestine A? stato ispirato il film sceneggiato dal grande scrittore francese Daniel Pennac.

Gabrielle Vincent, Ernest e Celestine
Gallucci editore, 2012
pp. 48, euro 13

Romina Anardo

Author: Romina Anardo

Giornalista, esperta di politica internazionale e di Medio Oriente.

Share This Post On
Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google Plus