Crea sito

Ci consigli un libro?

print
Per molti di noi questi lenti giorni di quarantena e pausa forzata sono stati un’occasione per riprendere in mano vecchi libri, leggerne di nuovi, suggerirne ad amici e conoscenti.

Leggere ci obbliga a dedicarci del tempo ed è un potente antistress. Immersi tra le pagine di un libro viaggiamo con la mente, ci estraniamo dal qui e ora. Attraverso la lettura riflettiamo, impariamo, teniamo allenato il nostro cervello, conosciamo meglio le nostre emozioni e, di riflesso, quelle degli altri.

Leggere è un atto che implica capacità di ascolto, apertura verso il non conosciuto, trasformazione. È un’azione che difficilmente si conclude come un processo meramente individuale. La lettura porta con sé una forte componente sociale, un aspetto oggi solo amplificato dai social-network. Da sempre sui libri ci si scambiano idee, opinioni, consigli e i libri stessi, spesso, diventano oggetto di condivisione.

In continuità con tutto ciò, abbiamo pensato di proporvi alcune brevi recensioni di libri che abbiamo letto o riletto nelle ultime settimane. Titoli adatti alle fasce di età più giovani ma non solo.
La scelta è caduta su pagine alle quali siamo da tempo particolarmente legate o, talvolta, su libri in cui diventano protagonisti gli aspetti della vita che più ci mancano in questo momento (viaggiare, incontrare nuovi amici, vivere all’aria aperta, stare così vicino a una persona da poterne sentirne l’odore).

L’ultima recensione, come vedrete, ospita solo una copertina vuota. Non è una dimenticanza: aspettiamo i vostri consigli, lettori e lettrici di Libermanet!

Campo Bravo

Campo BravoL’idea di passare le vacanze estive in campeggio a Teo proprio non va giù. Non importa se mamma e papà gli hanno detto che a “Campo Bravo” vivrà avventure fantastiche e divertenti. Non importa se sua sorella Ada ha cercato di consolarlo dicendogli che sicuramente incontrerà nuovi amici. Teo non cambia idea nemmeno quando scopre che Tata pelosa, che lo ha accompagnato in sidecar, si fermerà lì con lui per lavorare nell’infermeria del campeggio. Niente e nessuno sembra possano fargli vedere le cose in modo diverso. Sarà proprio così fino all’ultimo giorno? Una grafic novel all’insegna della vita all’aria aperta per ricordarci che solo sbagliando si diventa davvero coraggiosi (età di lettura dagli 8 anni).

Stefan Boonen & Melvin
Campo Bravo
Sinnos, 2019
pp. 96, 12 euro

Maionese, ketchup o latte di soia

Maionese, ketchup o latte di soia

Protagonisti di Maionese, ketchup o latte di soia sono due dodicenni molto diversi Noah ed Élianor. Lui vive con la madre in una casa popolare degli anni sessanta. Ha un gatto, Shumi, e una passione per hamburger, merendine, bibite e patatine. Élianor è la nuova arrivata in classe: timida, magrolina e con i capelli lisci. Vive con il padre, un guru, è vegana e si prepara da sola il latte di soia.
Noah ed Élianor hanno due stili di vita a prima vista incompatibili. Eppure tra di loro nascerà una profonda amicizia. Insieme impareranno a riconoscere i propri odori – per alcuni si tratta di una questione di chimica, per altri di una faccenda d’anima – e, giorno dopo giorno, capiranno che ad unirli sono più le affinità che le differenze.
Un libro che parla di diversità, integrazione, amicizia, bullismo, condivisione, rispetto, cambiamento (età di lettura dai 10 anni).

Gaia Guasti
Maionese, ketchup o latte di soia
Camelozampa, 2016
pp. 112, 9.90 euro

Gusto mondo. Alla scoperta dei cibi del pianeta

Gusto mondo

Per poter riprendere a viaggiare dovremo aspettare ancora un po’. Nell’attesa Gusto mondo ci porta alla scoperta dei cibi del pianeta (età di lettura dagli 8 anni). Lo sapete che in Germania si producono più di 1500 tipi di salsiccia? E che l’Iran, grazie al mar Caspio, è uno dei principali produttori di caviale? Conoscete i piatti tipici del Messico? Cosa si trova nella dispensa o nel frigorifero di una famiglia tunisina?
Il libro dal maxi formato 26×35 si chiude con alcune interessanti appendici dedicate ai pani, alle spezie e alle bevande nel mondo. Vengono inoltre segnalati i presìdi Slow food presenti in Italia e negli altri continenti. Un viaggio interculturale all’insegna del cibo, delle tradizioni, della biodiversità alimentare.

Alessandra Mastrangelo (testi) – Allegra Agliardi (illustrazioni)
Gusto mondo. Alla scoperta dei cibi del pianeta
Slow Food Editore, 2018
pp. 128, 19.50 euro

Tutte le favole

Tutte le favole

In un unico volume sono raccolte per la prima volte tutte le favole di Luis Sepúlveda. Per rileggere con l’amarezza nel cuore “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare”, “Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico”, “Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza”, “Storia di un cane che insegnò a un bambino la fedeltà”. Una lettura da condividere con i nostri bambini e bambine per non dimenticare uno scrittore, un attivista, un uomo che mancherà a molti di noi.

«Ora volerai, Fortunata. Respira. Senti la pioggia. È acqua. Nella tua vita avrai molti motivi per essere felice, uno di questi si chiama acqua, un altro si chiama vento, un altro ancora si chiama sole e arriva sempre come una ricompensa dopo la pioggia. Senti la pioggia. Apri le ali» miagolò Zorba.

[tratto da “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare” in L. Sepúlveda “Tutte le fiabe”, p. 157]

Luis Sepúlveda
Tutte le favole
Guanda, 2017
pp. 421, 19.90 euro

Ora tocca a te!

E ora? Tocca a te! Consiglia un libro ai lettori e alle lettrici di Libermanet. Scrivici a [email protected] o sulla nostra pagina Facebook, ospiteremo la tua recensione.

Marika Frontino

Author: Marika Frontino

Giornalista, autrice del libro "Professione: inviate di guerra", è stata capo redattrice della rivista ".eco, l'educazione sostenibile". È laureata in Scienze della comunicazione e specializzata in Comunicazione multimediale e di massa con una tesi in Teorie e tecniche del linguaggio giornalistico.

Share This Post On
Visit Us On TwitterVisit Us On Facebook