Crea sito

Libri in spiaggia: SOS per genitori in cerca di relax

Libri in spiaggia: SOS per genitori in cerca di relaxTra bagni in mare interminabili, rincorse sulla battigia e ore passate a costruire castelli di sabbia che farebbero invidia a professionisti del settore… per quanto si cerchi di farlo, se si hanno bambini spesso è difficile ritagliarsi un po’ di meritato riposo (anche) sotto l’ombrellone.

Libermanet vi consiglia due idee alternative, rigorosamente letterarie, per far divertire in spiaggia i più piccoli e concedervi il vostro relax.

Oggi mi diverto con... il carrello della spesaLa prima proposta è Il carrello della spesa, edita da Giunti Kids, un divertente cartonato pensato per lettori e lettrici dai tre anni di età.

Il libro contiene le realistiche sagome dei principali alimenti di uso comune, suddivisi per tipologia (“frutta e verdura”, “carne e pesce”, “pasta pane e…”, “latte, formaggio e uova”, “dolci e dolciumi”).

L’obiettivo? Giocando a far finta di fare la spesa i bambini iniziano ad avvicinarsi, attraverso l’imitazione, alla realtà dei grandi, conoscono nuove parole e, se non li hanno ancora assaggiati tutti, traggono spunti per sperimentare nuovi gusti e sapori.

Veicoli e mezzi di trasporto. Tante attività per imparareÈ dedicato a un pubblico di lettori e lettrici dai 4 anni, invece, Veicoli e mezzi di trasporto, pubblicato da Crealibri. Il libro racchiude tante attività per giocare e due grandi scenari, quello della città indaffarata e della campagna laboriosa, dove attaccare gli oltre 250 stickers staccattacca.

Completano la pubblicazione i modellini di cartoncino pre-fustellato da costruire, per conoscere da vicino i più disparati veicoli e mezzi di trasporto. Il viaggio comincia da sotto l’ombrellone.

Oggi mi diverto con… il carrello della spesa
Giunti Kids, 2015
pp. 8, 9.90 euro

Veicoli e mezzi di trasporto. Tante attività per imparare
Crealibri, 2015
pp. 64, 12.90 euro

Marika Frontino

Author: Marika Frontino

Giornalista, autrice del libro "Professione: inviate di guerra", è stata capo redattrice di ".eco, l'educazione sostenibile". È laureata in Scienze della comunicazione e specializzata in Comunicazione multimediale e di massa con una tesi in Teorie e tecniche del linguaggio giornalistico.

Share This Post On
Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google Plus