Crea sito

ISIS: l’ascesa dello stato islamico

ISIS: l’ascesa dello stato islamicoQuando Patrick Cockburn ha pubblicato L’ascesa dello stato islamico la città di Kobane non era ancora stata presa dai combattenti dello Stato islamico. Era solo l’ottobre del 2014 ma sembrano passati anni. L’ISIS è avanzato seminando terrore, ma ha avuto anche delle battute d’arresto notevoli come la perdita della città di Kobane ad opera delle milizie curde.
Il giornalista Cockburn, corrispondente dal Medio Oriente peril quotidiano The Indipendent, ricostruisce le dinamiche che hanno portato l’ISIS al centro del dibattito mondiale. Quello che ho trovato molto interessante nel libro è proprio il racconto della conquista passo dopo passo da parte dell’ISIS di territori importanti dell’Iraq e della Siria. Tutti noi ci stiamo chiedendo: come è possibile? In Iraq erano presenti soldati americani, era stato creato un esercito regolare addestrato dalle truppe statunitensi. Come ha fatto l’ISIS a combattere tutto ciò? Leggendo il libro si scopre che le vicende irachene e siriane non sono poi così semplici e lineari come spesso ci vengono raccontate dai mezzi di informazione. Dietro l’avanzata dell’ISIS c’è la sconfitta degli Stati Uniti e dei suoi alleati che non sono riusciti a democratizzare un Paese…D’altronde dopo l’occupazione statunitense la popolazione irachena ha conosciuto solo bombardamenti, torture e corruzione. I civili siriani hanno avuto invece la scelta tra essere incarcerati e uccisi dal governo di Bashar al-Assad o da qualche esercito ribelle che in nome della libertà massacrava donne e bambini indifesi. L’ISIS si è inserito in questa scia di disperazione seminando ancora più terrore e violenza.
Purtroppo neanche il giornalista Cockburn ci svela i motivi per cui l’Occidente sembra non preoccuparsi molto di sconfiggere l’ISIS, ma almeno dopo aver letto il libro conosciamo meglio il terreno da cui è nato questo nuovo esercito del terrore.

Patrick Cockburn, L’ascesa dello stato islamico
Instant Stampa Alternativa, 2015
pp. 140, euro 14

Romina Anardo

Author: Romina Anardo

Giornalista, esperta di politica internazionale e di Medio Oriente.

Share This Post On

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google Plus